E’ necessario presentarsi personalmente presso la Segreteria del Collegio muniti di documento d’identità in corso di validità (carta d’identità, passaporto, patente di guida) per la compilazione delle dichiarazioni autocertificabili presenti nella domanda di iscrizione

NOTE: Requisiti fondamentali per l’iscrizione all’Albo sono la residenza o il domicilio lavorativo in una delle province di Milano, Lodi, Monza e Brianza

DOCUMENTI (*)

1. Marca da bollo da Euro 16,00 da apporre sulla domanda di iscrizione

2. Documento di identità  (carta d’identità, passaporto, patente di guida)

3. Fotocopia codice fiscale; (carta semplice)

4. 2 fotografie formato tessera;

5. Attestazione del versamento sul C/C postale n. 8003 di Euro 168,00 intestato a:  Concessioni Governative (barrare cod. 8617 e rilascio)

Al Collegio si dovranno versare Euro 60,50 per quota sociale annua e tassa immatricolazione  (55,00 Euro per la quota sociale annuale e 5,50 Euro per l'immatricolazione).

Il Collegio IPASVI verificherà le autocertificazioni rilasciate e completerà la domanda presentata richiedendo d'ufficio anche Certificato del Casellario Giudiziale in Tribunale.

Dopo la deliberazione della domanda, l’iscritto riceverà ALL’’INDIRIZZO EMAIL indicato sulla domanda di iscrizione la comunicazione di avvenuta iscrizione all’Albo con l’indicazione della data per il ritiro della tessera di iscrizione.
Riteniamo doveroso informare, che l'iscrizione all'Albo ha validità fino al 31/12 dell'anno.

Per presentare la domanda di iscrizione è necessario presentarsi almeno entro mezz’ora prima dell’orario di chiusura. Orari di sportello

ELENCO DOCUMENTI DI ISCRIZIONE